Premio 4 maggio 2017

Attribuito a Fondazione Francesca Pecorari Onlus San Lorenzo Isontino (Gorizia)

Francesca Pecorari era una ragazza solare, amava conoscere il mondo e aiutare chi ne aveva bisogno, soprattutto bambini e adolescenti con problemi di disagio (familiare, economico, fisico, psichico). Un incidente stradale l’ha portata via da questo mondo a 21 anni, ma aveva già ideato un modo di aiutare: un vino che non esisteva, proveniente dalle vigne di famiglia, etichetta multicolore disegnata da lei, e un nome buono: Fatto in paradiso. La famiglia ha deciso di seguire la stessa via, creando una onlus intitolata a Francesca. La vendita del vino ha finanziato la costruzione di scuole in Myanmar, India, Uganda e continuerà a finanziarle, dove più ce n’è bisogno, in accordo con il Pime (Pontificio istituto missioni estere). Fatto in paradiso nasce, tecnicamente, da uve Riesling e Sauvignon. Umanamente nasce dall’amore, dal dolore della perdita, dal desiderio di rivedere il sorriso di Francesca in tanti volti di bambini, dalla sensibilità ai mille mali del mondo e dalla volontà di attenuarli.

Scarica l’invito al premio Francesco Arrigoni edizione 2017

Premiazione 4 maggio 2017

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Whom Do You See?