La quinta edizione del Premio Francesco Arrigoni

Giunto alla quinta edizione, trovandoci nella necessità di continuare un percorso mantenendo intatti i valori che ne hanno ispirato la nascita e l’evoluzione, il premio cambia la sede dell’evento. Non solo, fornisce l’opportunità, a chi ne condivide gli ideali, di contribuire direttamente per sostenerli. Il premio continuerà così ad essere alimentato dagli amici e da tutti coloro che hanno apprezzato la forma e soprattutto la sostanza di un’iniziativa libera ed indipendente.

Dunque l’appuntamento quest’anno è fissato per giovedì 4 maggio, data che coincide esattamente con quella della nascita di Francesco Arrigoni, alle ore 18,30 presso l’Abbazia di Fontanella a Sotto il Monte Giovanni XXIII. Dalla Franciacorta ci si trasferisce sulle pendici del Monte Canto, luogo del cuore e non solo di vita del giornalista scomparso.  Alla cerimonia della consegna del premio seguirà, per chi vorrà appunto sostenere ed alimentare il premio in modo piacevole, una cena firmata dai ristoranti di Ingruppo, alla quale daranno un fattivo contributo anche alcune aziende agroalimentari del territorio e le cantine che sin dall’inizio hanno sostenuto il premio. L’elenco sarebbe lungo e non è qui, e probabilmente non lo sarà mai, il caso di farlo.

Il valore gastronomico della serata che si svolgerà a pochi passi dall’Abbazia, nella spettacolare terrazza dell’Agriturismo Cavril che sovrasta le vigne impervie di Sant’Egidio, va però sottolineato perché a firmare il menu saranno alcuni tra i cuochi ed i ristoratori più blasonati della bergamasca. A loro, all’associazione che rappresentano,  e naturalmente al Cavril di Sant’Egidio, va un ringraziamento particolare per essersi messi a disposizione con moto spontaneo e disinteressato.

IL PROGRAMMA, I LUOGHI E LE MODALITÀ DI ADESIONE

Abbazia di Fontanella, Sotto il Monte (BG)
Giovedì 4 maggio 2017

Ore 18,30 – Consegna del Premio Francesco Arrigoni 2017

Ore 19,30 – Trasferimento all’Agriturismo Cavril, raggiungibile a piedi per i più in forma (300 metri ma la salita è impegantiva), con mezzi propri o con la navetta messa a disposizione dall’agriturismo.

Ore 20 – Cena

IL MENU

Aperitivo di benvenuto
Beppe Beretta, agriturismo Cavril – Sotto Il Monte Giovanni XXIII

Consistenze di verdure con erbe e fiori
Pierantonio Rocchetti, ristorante Loro – Trescore Balneario

Casoncelli della Bergamasca
Loredana Vescovi, ristorante Antica Osteria dei Camelì – Ambivere

Trippa in umido
Giuliano Pellegrini, ristorante Lio Pellegrini – Bergamo

Panna cotta di latticello con meringa e gelato al moijto
Chicco e Bobo Cerea, ristorante Da Vittorio – Brusaporto

 

Contributo della serata: 55 euro a persona

Durante la serata verrà anche organizzata una lotteria con in palio vini e prodotti gastronomici anche questi offerti dalle cantine, dagli artigiani e da chiunque voglia dare il suo gradito contributo.

Quanto raccolto nella serata – sottratte le spese – sarà corrisposto a titolo di contributo al Comitato Francesco Arrigoni.

Scarica l’invito al premio Francesco Arrigoni edizione 2017